RAGGI VIVAI
Via Cerchia di S. Egidio, 3000
47521 Cesena (FC)
Tel. +39 0547 382171
Fax +39 0547 631874
e-mail: info@raggivivai.it

Kiwi o Actinidia


L'actinidia ha avuto origine nel continente asiatico (Cina) e, grazie alla sua ottima adattabilità e rusticità, si è diffusa in tutto il mondo.

L' Italia è il principale produttore mondiale di questo frutto. È una specie dioica, cioè composta da piante interamente maschili e piante interamente femminili. Per l'impollinazione è necessario possedere anche il maschio in ragione di 1 per 6-8 femmine.

Grazie ad un veloce accrescimento ed al bellissimo fogliame, le actinidie sono ottime piante per coprire gazebo, realizzare tettoie, pergolati e pareti verdi produttive.

È una specie molto resistente alle malattie. I frutti, di piccola pezzatura, vanno raccolti nel periodo autunnale, da metà ottobre a metà novembre, a seconda della latitudine di coltivazione. Possiedono una lunga capacità di conservazione. Per accelerarne la maturazione, mano a mano che si vogliono degustare si consiglia di farli maturare assieme ad altri frutti (preferibilmente mele), dentro un sacchetto di plastica fuori dal frigorifero. Se consumato molto maturo, il kiwi è un potente lassativo naturale. Ricchissimo di vitamina C (come il limone) e sali minerali, è inoltre un frutto molto dissetante e rinfrescante.

VARIETÀ CORRISPETTIVE PER SESSUALITÀ
Kiwi Verde: femmina Hayward + maschio Tomuri.
Kiwi Senza Pelo: femmina Baby Kiwi + maschio Corel.




Varietà di kiwi

Raggi Vivai - Orto&Giardino - Kiwi Classico Raggi Vivai - Orto&Giardino - Kiwi Baby
Raggi Vivai - Certifica Raggi Vivai - Lab Raggi Vivai - New Fruits Raggi Vivai - Mondo Tartufo Raggi Vivai - Frigo Cesena

Chiedi informazioni alla Raggi Vivai